Traghetti Napoli Cagliari

La tratta marittima Napoli-Cagliari è quella più adatta per chi vive lontano da Civitavecchia o gli altri porti marittimi. Collega bene al Porto di marittimo di Cagliari. Che è un porto dalla doppia funzione sia commerciale che turistico. 

Il flusso dei passeggeri non segue proprio un’andamento regolare. Infatti oltre alla variabile del periodo feriale c’è un altro elemento da considerare. La durata del viaggio è abbastanza lunga e richiede circa 14 ore di attraversata. Se il mare non è mosso. Altrimenti si rischia di dover soggiornare un pochino di più sul traghetto. Inoltre, a coprire questa tratta, attualmente è solo una compagnia marittima. Le motivazioni sono il numero irregolare di passeggeri nonché il fatto che, dati di affluenza alla mano, non sono mete particolarmente richieste. Infatti per la Sardegna la preferenza di sbarco sono i porti ubicati a Nord dell’isola. La prenotazione è limitata ad un solo giorno a settimana. Che, canonicamente, viene attivata una corsa doppia giornaliera nei mesi di più rilievo. 

La prenotazione è possibile effettuarla sia da casa, a questa pagina utilizzando il motore di prenotazione qui sopra. Ma questa opportunità è possibile attuarla anche una volta saliti a bordo. Infatti non è obbligatorio prenotare la cabina immediatamente. Ma in questo ultimo caso si rischia di non trovare posto per dormire, ripiegando il riposo sulle poltrone (anch’esse a pagamento, e posizionate in una sala a parte affinché non vi sia troppo disturbo durante il riposo). 

Oppure avere una cabina interna, senza oblò. Di solito quelle esterne sono le più richieste. Naturalmente ogni cabina ha il suo bagno con doccia e 4 posti letto, disposti a castello.

Il costo sarà valutato in base al periodo, al mezzo che si ha (quest’ultimo considera elementi quali la lunghezza dell’auto e tipo di veicolo), al numero dei passeggeri. Anche gli animali sarà obbligo indicare. Mentre in bambini al di sotto dei due anni non pagano. Sarà anche necessario indicare eventuali sconti dovuti all’età del passeggero che prenota, se è studente o no e se ha la residenza in Sardegna.

Infatti per via delle legge della continuità territoriale sono previste agevolazioni. I servizi a bordo consentono di effettuare pasti al bar, al ristorante oppure alla tavola calda. Nel caso si scelga il ristorante o la tavola calda si osserveranno precisi orari. Questi ultimi andranno pagati a bordo e non sono prenotabili prima. Il menù è preparato al momento nonché vario nella scelta. Prenota ora il tuo traghetto da Napoli a Cagliari in Sardegna.