Traghetti Anzio Ponza

Saper prenotare in modo ottimale il proprio traghetto per raggiungere la destinazione desiderata è un aspetto molto importante. Non tutti i traghetti che partono da uno stesso posto e portano nella medesima direzione sono uguali, cosi come non lo sono i differenti servizi di cui il viaggiatore può godere, gli orari e le tariffe. La rotta Anzio/Ponza riesce a collegare l’Italia con le Isole Pontine e al momento attuale sono previste solamente due compagnie marittime che permettono questa navigata.

I traghetti che eseguono tale tratta sono generalmente stagionali, ovvero operano da giugno a settembre in modalità rapida. Viene messo a disposizione un aliscafo che parte una volta al giorno mentre durante i weekend è possibile trovare almeno due partenze nello stesso giorno. La tratta Anzio/ Ponza non permette di caricare il proprio veicolo all’interno del mezzo marittimo poiché effettua solo servizio passeggeri. La navigata avviene solamente durante le ore diurne e in un periodo di tempo abbastanza rapido (1h e 20 minuti circa) permette di raggiungere la meta desiderata. Questa appena descritta è una delle compagnie marittime più affidabili che compie tale tratta ed è la Laziomar che permette ai propri clienti di usufruire di alcuni servizi a bordo come il bar con angolo caffetteria e snack dolci e salati, oltre che alla zona tv e all’ampio salone panoramico. In aggiunta a ciò, all’interno dell’aliscafo è presente l’aria condizionata, l’angolo per riporre i bagagli personali e ampie e comode poltrone riservate ai viaggiatori.

Il posto a sedere non è assegnato in modo tale da permettere al turista di poter scegliere in base ai suoi gusti dove preferisce sedersi. La compagnia permette di imbarcare anche i propri animali domestici ricordando però ai padroni che questi non possono sostare nelle aree comuni ma solamente nelle zone a loro dedicate. Infine, l’altra compagnia marittima che esegue la tratta Anzio/Ponza è la Vetor che esegue tali navigate da giugno a settembre con un aliscafo, durante l’ultima settimana di settembre sono previste partenze solamente il venerdì, il sabato e la domenica. Anche in questo caso vengono ammessi gli animali e le biciclette ma nessun veicolo a motore. La durata della traversata è di circa 70 minuti.