Traghetti Piombino Rio Marina

Scopri le ultime offerte traghetti Piombino – Rio Marina – Piombino di Toremar.

Scegli Toremar per prenotare il biglietto del tuo traghetto Piombino – Rio Marina: viaggerai a bordo di navi confortevoli e potrai usufruire di un servizio di qualità a tariffe convenienti.
Puoi partire davvero quando vuoi per la tua vacanza all’isola d’Elba con i traghetti Piombino – Rio Marina di Toremar: arrivi in soli 45 minuti! Il porto di Rio Marina è situata nella parte orientale dell’isola d’Elba, nella parte cioè che guarda verso la costa italiana, ecco perché i traghetti che approdano a Rio Marina hanno tendenzialmente dei tempi di percorrenza minori di quelli che arrivano a Portoferraio: 45 minuti per Rio Marina a differenza dei 60 per Portoferraio.
Ci sono due compagnie di navigazione che assicurano i collegamenti per questa tratta, e sono Toremar e Moby, fino a poco tempo fa l’unica a offrire il servizio per il percorso Piombino Rio Marina era la Toremar, leader nel settore.  Durante la bassa stagione, e cioè nei mesi che vanno da ottobre a gennaio ci sono indicativamente cinque o sei corse al giorno, mentre durante l’alta stagione che va da giugno ad agosto raddoppiano, arrivando fino a dieci corse per un orario che va dalle 8.00 fino alle 20.00 alla sera.  Durante tutto l’anno vengono concesse agevolazioni e sconti ai gruppi (con un minimo di 18 persone) e bambini, mentre è stata da poco introdotta anche la Tariffa Pex: sconti per un solo passeggero con auto a seguito.
Per quanto riguarda i bagagli, ogni passeggero può portare con se’ fino a 20 kg di valigia o effetti personali, mentre per i bambini è prevista la metà del carico.  Tutte le compagnie di navigazione si impegnano per darti il meglio del loro servizio e per farti viaggiare in totale tranquillità, c’è la possibilità a bordo del traghetto di avere accesso a delle cabine, oppure puoi sostare nelle aree comuni con divanetti e poltroncine. Per qualsiasi bisogno basterà rivolgersi al personale, ricordandosi sempre che è ovviamente prevista assistenza ai viaggiatori portatori di handicap o con mobilità ridotta, che hanno anche la precedenza durante l’imbarco.