Traghetti Croazia

La Croazia è ubicata nel Sud Est Europa e si affaccia sul Mar Adriatico. Offre circa seimila km di costa e più di mille isole. Quindi la Croazia è una perfetta destinazione per chi ama trascorrere le proprie vacanze al mare e il fatto di essere dirimpetto al nostro Paese, rende la Croazia una meta molto richiesta. Scopri le offerte dei traghetti per la Croazia:

Tratte di Navi e Traghetti per la Croazia

Molte sono le tratte che uniscono vari porti italiani a quelli croati. Ad esempio la tratta Ancona – Spalato viene effettuata dalla Snav con 6 corse alla settimana della durata della traversata 9 ore, mentre la Jadrolinija parte 4 volte alla settimana con viaggi della durata di 10 ore e un quarto. Da Ancona si salpe pure verso Zara con la Jadrolinija 7 volte alla settimana e anche verso Stari Grad. In questo caso si tratta di una sola corsa alla settimana della durata di 14 ore e un quarto. Dalla Puglia ci sono 4 partenze settimanali da Bari per Dubrovnik (durata 10 ore) effettuate solo dalla Jadrolinija.Differente quanto è possibile trovare con partenze da alcuni porti della Romagna e delle Marche. In questo caso è la Gomo Viaggi di Pesaro ad organizzare le partenze. La tratta Cesenatico – Rovigno (durata 3 ore) parte solo una volta alla settimana.  Sono invece 4 le partenze settimanali verso Lussino (durata 4 ore) e due verso Rab (durata meno di 7 ore).

Sempre i traghetti Gomo salpano anche da Civitanova Marche una volta alla settimana verso Spalato (4 ore navigazione), due volte verso Stari Grad e una volta verso Hvar. Lo stesso operatore si occupa anche dei collegamenti da Pesaro verso Lussino (due volte alla settimana), Rab (due volte alla settimana) e Novaglia (una sola partenza settimanale).

La parte nord dell’Adriatico vede impegnati i porti di Trieste e di Venezia con collegamenti verso la Croazia. Dal capoluogo friulano le destinazioni sono Rovigno (4 partenze alla settimana), Pola (bisettimanale) e Lussino (bisettimanale) e vengono effettuate con traghetti della Liberty lines.Infine da Venezia, le destinazioni croate sono quelle di Pola (4 partenze alla settimana per la compagnia Venezia Lines e 3 per i traghetti Atlas Kompass), Parenzo (7 partenze alla settimana per Venezia Lines e 5 per Atlas Kompass), Rovigno (7 partenze alla settimana per Venezia Lines e 3 per Atlas Kompass), Umag (una sola corsa alla settimana sia per la Venezia Lines che per Atlas Kompass).

Compagnie di navigazione sulle tratte Italia – Croazia

Le compagnie di navigazione che operano i collegamenti tra l’Italia e la Croazia sono due: SNAV e Jadrolinja.

SNAV

Snav è una delle compagnie di navigazione che da Maggio ad Ottobre effettua quotidianamente la tratta Ancona-Spalato. Entrambi i porti sono facilmente raggiungibili in auto e in treno (per quanto riguarda il porto di Ancona) o in autobus (per quello di Spalato).

La flotta Snav è formata da aliscafi, catamarani e navi veloci, tutti costruiti non solo in base ai più alti standard di sicurezza ma pensati per garantire ai viaggiatori delle ore di viaggio all’insegna del comfort e della tranquillità.

Sulle cruise ferry Snav i viaggiatori hanno a disposizione un ristorante self-service che offre a prezzi convenienti piatti tipici della cucina mediterranea, uno snack bar, un’area shopping e un cinema. È possibile inoltre aderire al programma di fidelizzazione Snav Easy Life che consente di beneficiare di uno sconto del 10% sulla tratta da e verso la Croazia.

Jadrolinja

Con i sui oltre 100 anni di storia, la compagnia Croata Jadroilinija rappresenta la più importante azienda di traghetti della Croazia. I collegamenti tra Croazia ed Italia sono garantiti dalle linee Zara-Ancona (9 ore) e Spalato-Ancona (10 ore). La flotta è composta da 55 navi che durante la stagione estiva vedono le linee più frequentate operative 24 ore su 24.

A bordo i passeggeri troveranno un ristorante con specialità tipiche della cucina mediterranea e uno snack bar per piacevoli momenti di relax durante il viaggio. Per chi vuole viaggiare con tutta la famiglia Jadroilinija garantisce il trasporto gratuito ai bambini fino a 3 anni e con uno sconto del 50% quelli tra i 3 ed i 12 anni.

Come arrivare in porto

I porti di partenza/arrivo sono tutti facilmente raggiungibili e collegati.

Porto di Ancona

Per chi arriva in auto dall’uscita dell’autostrada seguire le indicazioni porto/imbarchi. Per chi arriva in treno dalla stazione centrale trova un collegamento bus con la biglietteria Ancona Ferries tramite la linea 12 con partenze ogni 20 minuti.

Porto di Spalato

Il terminal traghetti di Spalato è il principale nonché più importante della Croazia e si trova a pochi minuti dal centro storico della città (la strada principale del porto si chiama Obala kneza Domagoja) e a 25km dall’aeroporto.

Porto di Zara

Il porto dista 2 km dalla stazione dei pullman e da quella ferroviaria. Per chi arriva dall’Italia a Trieste prendere la E61 e poi o proseguire per la costiera E65 o prendere la A6 fino all’imbocco della A1.

Procedura d’imbarco

Per l’imbarco è necessario presentarsi al porto almeno 2 ore prima della partenza se si viaggia con Snav e 45 minuti prima se si viaggia con Jadroilinija muniti di biglietti, documenti d’identità originali e validi per l’espatrio nonché con il libretto di circolazione dei veicoli qualora si viaggiasse in moto o in macchina.

È ammesso il trasporto di animali domestici, purché muniti di regolare biglietto e certificato veterinario di buono stato di salute (per i cani è obbligatorio l’uso della museruola)

Prezzi e offerte

Entrambe le compagnie offrono soluzioni economiche adatte a varie esigenze ed occasioni, che sia una breve vacanza romantica,un soggiorno per tutta la famiglia o un viaggio tra amici. Snav assicura partenze giornaliere da Maggio ad Ottobre, mentre Jadrolinija prevede partenze durante tutto l’arco dell’anno. Compilando il box di ricerca e prenotazione presente in questa pagina vi verranno proposte le migliori tariffe, orari e disponibilità per il periodo da voi indicato.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]